In che modo essiccare i semi di girasole una volta raccolti? COMMENTA  

In che modo essiccare i semi di girasole una volta raccolti? COMMENTA  

I semi di girasole non sono solo uno spuntino, ma forniscono anche cibo agli uccelli e olio per cucinare. Coltivare i girasoli è semplice e il modo migliore per raccogliere i semi è lasciare che secchino nel fiore. In ogni caso è possibile farli essiccare anche se sono già raccolti.

Leggi anche: Come far essiccare i semi freschi del girasole


Semi di girasole

Istruzioni

1 Ponete un pannello per l’essiccazione in una zona calda e ventilata. Mettete un ventilatore vicino al pannello e posizionatelo in modo che l’aria soffi su di esso.


2 Stendete i semi di girasole in un singolo strato sul pannello di essiccazione.

3 Impostate il ventilatore a velocità media e lasciate che soffi sui semi per 3 ore, mescolandoli ogni 30 minuti.


4 Mettete il pannello in una zona calda e asciutta, preferibilmente al sole, per 3 settimane, mescolandoli una volta al giorno.

5 Conservate i semi di girasole essiccati in un contenitore di vetro.

Leggi anche

babbo natale
Guide

Come sopravvivere al pranzo di Natale

Ecco come fare a sopravvivere al pranzo di Natale, nonostante le domande incalzanti dei parenti e le quantità industriali di cibo.   Manca davvero poco alle festività natalizie e in molti si staranno domandando come sopravvivere al pranzo di Natale. Cibo in quantità industriali, domande impertinenti dei parenti, e bambini che piangono e urlano in ogni angolo della casa. Non temete! Questo articolo vi consiglierà come comportarvi per sottrarvi a queste torture. Per prima cosa cercate di evitare le discussioni private a tavola, cercando di cambiare discorso quando uno dei parenti vi incalzerà con domande inopportune. Inoltre è assolutamente vietato Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*