In che modo il tè verde è diverso dagli altri tè - Notizie.it

In che modo il tè verde è diverso dagli altri tè

Guide

In che modo il tè verde è diverso dagli altri tè

Si pensa che il tè verde sia il primo tipo di tè ad essere stato bevuto in Asia. La leggenda vuole che l’imperatore cinese Shen Nung si stesse godendo la sua tazza mattutina di acqua calda quando, per caso, alcune foglie verdi di tè caddero dentro la tazza. Le foglie migliorarono notevolmente l’acqua calda. Altre versioni della leggenda dicono che alcuni pezzi di foglie di tè secche volarono nell’acqua.

Esistono quattro tipi di tè prodotte dalla pianta del tè Camellia sinensis: verde, bianco, oolong e nero. Le differenze tra questi tè sono nel modo in cui vengono essiccati e conservati. Le tisane, tecnicamente, non sono tè perchè non contengono foglie della pianta. Vengono chiamate cos’, perché è un nome più invitante di “tisana” o “infusione”. Il tè verde è il tipo di tè più popolare e bevuto in Giappone.

Coltivazione

I paesi che coltivano ed esportano più tè nero sono l’India e la Cina, ma i paesi che coltivano più tè verde sono Cina, Giappone e Sri Lanka.

Ora c’è una piantagione di tè anche nel Regno Unito, dove viene coltivato il tè verde. Si pensa che il miglio tè verde sia quello giapponese, ma è solo una questione di gusti personali.

Per fare il tè verde in bustina, le foglie in cima alla pianta di tè vengono raccolte e poi lasciate asciugare, ma non vengono riscaldate fina a fermentare come nel tè oolong o nero. Comunque, alcune foglie di tè verde non saranno di colore verde.

Gusto

Il tè verde ha un sapore molto differente rispetto al tè nero, che viene solitamente servito nei ristoranti e venduto nei supermercati. Ha un sapore molto più delicato. Può avere anche un pessimo sapore se le foglie sono rimaste in acqua calda per troppo tempo. È meglio usare l’acqua che sta per bollire piuttosto che l’acqua bollente.

A causa di questa differenza di preparazione, gli americani preferiscono bere tè verde freddo piuttosto che caldo.

Qualsiasi asprezza può essere mascherata con dolcificanti o con l’aggiunta di succhi di frutta ed acqua fredda. Il tè verde freddo gia pronto è così popolare in America, perché il consumatore non ha il fastidio di dover fare il tè.

Benefici per la salute

Solo il tè bianco ha meno caffeina del tè verde, il quale ha solo una frazione del contenuto di caffeina che si trova nel tè nero. Esiste in commercio il tè verde decaffeinato, ma gli appassionati di tè si lamentano, sostenendo che l’acqua calda ha un sapore migliore. Il tè verde è una bevanda a basso contenuto calorico, se non vengono utilizzati dolcificanti. A causa del gusto, il latte o la crema non vengono aggiunti, come accade con il tè nero.

Ci sono state molte affermazioni controverse sui benefici del tè verde sulla salute, ma finora nulla è stato realmente dimostrato, anche se gli studi sono stati promettenti.

Tuttavia, utilizzare il tè verde in sostituzione di una bevanda calorica può aiutare a ridurre il peso, la pressione sanguigna, e può essere un beneficio per la salute in generale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*