In provincia di Ancona la prima casa ad impatto zero italiana

Ambiente

In provincia di Ancona la prima casa ad impatto zero italiana

A Monsano, un paese della provincia di Ancona, è sta costruita la prima casa energeticamente autosufficiente del nostro Paese. L’abitazione è stata realizzata dall’Energy Resources, un’azienda marchigiana di grande rilievo nel campo dello sviluppo sostenibile e dell’energia rinnovabile, sotto la direzione lavori di Enrico Cappanera.

Il dispositivo messo a punto da Energy Resources si chiama SES (Smart Energy System) consente di immagazzinare il surplus di energia prodotto durante il giorno ed utilizzarla nelle ore notturne, quando l’impianto fotovoltaico non funziona.

Il flusso di energia e gli eventuali accumuli vengono costantemente monitorati attraverso il Pc Tablet di Energy Resources, facile da utilizzare. L’innovativa “casa ad impatto zero” viene alimentata da un impianto termico di circa 12 kilowatt termici, un impianto fotovoltaico montato su pensilina con 12 kilowatt di picco ed un minieolico di circa 1 kilowatt di picco.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche