In questi sette ristoranti si perde l’appetito COMMENTA  

In questi sette ristoranti si perde l’appetito COMMENTA  

Ci sono posti particolarmente belli e accoglienti dove viene il piacere a mangiare, e altri decisamente originali e bizzarri dove invece la fame potrebbe passare del tutto. Che ci crediate o meno, i sette ristoranti di cui vi parliamo adesso sono comunque molto popolari e frequentati.


Cominciamo dal “Guo Li Zhuang”, una catena di locali specializzata nella preparazione a base di testicoli e peni di animali (capre, cavalli, galline, cani, maiali), che si trova in Asia. Il ristorante “Gu Li Zhuang” si trova a Pechino, mentre il primo ha aperto nel lontano 1956 nella Chinatown di Atlanta. Se avete voglia di assaggiare il menù di questo ristorante potete chiedere ad esempio il feto di pecora condito in salsa di aglio.


A Taipei c’è invece il ristorante “Modern Toilet”, in cui gli alimenti vengono serviti in una tazza di ceramica a forma di water. Si assaporano le prelibatezze del posto in una ciotola raffigurante un gabinetto, e alla fine del menù non manca un delizioso gelato al gusto di cioccolato che ricorda un escremento umano. Conviene non fare gli schizzinosi se decidete di andare a mangiare in un posto del genere.


Se poi volete provare l’ebbrezza di consumare il vostro pasto circondati da tombe contenenti salme vere, allora dovete prenotare un tavolo al “New Lucky Restaurant” ad Ahmedabad, in India. Il proprietario del locale ha costruito su di un cimitero e ha lasciato le bare così come erano. Chi ha provato il cibo in questo posto si è trovato bene, e quasi si è dimenticato di essere circondato da morti. Il locale è in piedi da circa sessanta anni, e questa è sicuramente una garanzia di qualità.

L'articolo prosegue subito dopo


Vi piacerebbe cenare in una location strana ed originale come un carcere di massima sicurezza? A Volterra, in Toscana, questo succede una volta al mese. Presso la Fortezza medicea, una prigione risalente al XV secolo, è possibile partecipare ad un cenone organizzato all’interno della struttura con cuochi e camerieri che scontano la pena in carcere. Ad esempio il cuoco deve trascorrere dietro le sbarre ancora ventiquattro anni, mentre vi è un musicista condannato all’ergastolo. I partecipanti che decidono di partecipare alla cena devono sottoporsi ad ispezioni molto scrupolose e meticolosi controlli sulla sicurezza. Una cosa è certo: la location è molto attraente, visto che bisogna prenotare con un certo anticipo.

Se soffrite di vertigini basterà fare un salto in questo luogo per farvi passare completamente la fame. Riuscireste a mangiare stando sospesi a cinquanta metri da terra, in cielo? In “Dinner in the sky” il tavolo è attaccato ad una gru, ogni persona siede legata ad una cintura di sicurezza, e il personale è assicurato con delle funi. Il cibo servito è da gourmet, il costo è anche questo da capogiro, può aggirarsi sui 1.600 euro.

Siete amanti del cibo sano e poco grasso? Allora non dovreste neppure pensare di fare una capatina all’Heart Attack Grill, un ristorante situato a Las Vegas. Qui viene servita una specialità a dir poco ipercolesterolica chiamata “Triple Bypass Burger”. Si tratta di un ammasso di carne infilato in un panino e condito con tanto olio, una vera e propria iniezione di grassi saturi. Se non finite di mangiarlo una cameriera in abito sexy provvederà a sculacciarvi.

Altra follia gastronomica proviene dal Giappone: a Tokyo viene servito il cibo in confezione umana. La trovata sembra piacere parecchio, anche se personalmente mi suscita ribrezzo. Al “Cannibalistic Sushi” ogni portata ha le sembianze di una persona nuda a grandezza naturale, si può optare per un uomo o una donna. Ogni commensale taglia la portata in più sezioni, scavando a fondo con le posate si vedranno emergere anche gli organi interni. In realtà le viscere sono fatte con il sushi e il sangue è una trovata per fare scena. Bè, quest’ultimo ristorante forse non è mai esistito, esistono informazioni generiche e foto al riguardo, che abbiamo preferito non pubblicare. Non vi è invece un sito ufficiale e neppure un indirizzo attendibile.

1 / 5
1 / 5
uorklrwfnemdk1rkrnsu
1024px-Modern_Toilet_Restaurant-638x425
lucky_restaurant_3
dinneinthesky0-638x425
Guolizhuang-The-Chinas-Famous-Penis-Restaurant-3-638x425 (1)

Leggi anche

1 Trackback & Pingback

  1. In questi sette ristoranti si perde l’appetito | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*