In Sicilia pista ciclabile da 15 milioni: dal 2006 si attende l’inaugurazione COMMENTA  

In Sicilia pista ciclabile da 15 milioni: dal 2006 si attende l’inaugurazione COMMENTA  

CATANIA – In Sicilia, si sa le piste ciclabili sono ancora un’utopia. Eppure per arrivare da Castiglione di Sicilia a Linguaglossa – paesi a circa 50 km da Catania –  le amministrazioni locali hanno pensato bene di costruirne una a fronte di un investimento pubblico di 15 milioni di euro.

Lunga 6, 8 Km, la pista ciclabile, doveva rappresentare il valore aggiunto di questi due paesi alle falde dell’Etna. Attrazione per turisti e stranieri. Al momento, non è stata mai consegnata ai cittadini.

Dal 2006, data prevista per l’inaugurazione, tutto è stato rimandato a data da destinarsi. Poi delle frane hanno fatto il resto, bloccandola definitivamente. Facendo quattro conti, la pista è costata per ogni chilometro 2,2 milioni di euro, ed un metro è costato 2.194 euro.

 Il totale si aggira intorno a 14.925.777,68 euro. E non sono spiccioli. L’opera andrebbe completata, gli investimenti, però, sono finiti, le casse sono vuote, e la pista rischia di diventare un’altra opera pubblica incompiuta.

L'articolo prosegue subito dopo

Si attendono novità dalle amministrazioni locali. Si spera presto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*