In uscita il nuovo album dei Duran Duran, il quindicesimo della loro storia
In uscita il nuovo album dei Duran Duran, il quindicesimo della loro storia
Cultura

In uscita il nuovo album dei Duran Duran, il quindicesimo della loro storia

A poco più di 30 anni dall’uscita del primo disco, i Duran Duran ci riprovano con un nuovo album intitolato ‘Paper gods‘ e che vedrà la luce, il 18 settembre, a cinque anni dall’uscita dell’ultimo album ‘All you need is now‘.

“Paper gods” di fatto è il quattordicesimo album, pubblicato dalla band inglese che impazzava negli anni ’80, nonché il primo per la Warner. Il disco vanta anche la partecipazione di altri artisti come Janelle Monáe, Kiesza, John Frusciante, e Lindsey Lohan. Un disco che la critica ha ritenuto essere per certi versi disomogeneo, tenuto assieme soprattutto dalla voce di Simon LeBon, unico vero file rouge di un album vario e per certi versi ricco in modo pletorico di sonorità diverse tra loro dove dentro ci stanno tante idee, alcune molto diverse tra loro, ma non sempre ben riuscite.

Un disco che mira a riproporre una sorta di Duran Duran versione 2.0, ma di quella storia passata, ricca di successi e di allori è rimasta solo la potenza vocale e il timbro inconfondibile della voce di Simon Le Bon.

Chi ha apprezzato il loro nome e la loro musica fin dagli arbori apprezzerà il tentativo e magari lo riterrà anche riuscito, ma sarà solo per l’effetto-nostalgia che coglie i quarantenni con i capelli grigi, pur dovendo ammettere che i tempi di ‘Save a Prayer’ e ‘Ordinary World’ sono morti e sepolti, almeno sotto l’aspetto della creatività.

La band è attualmente costituita oltre che da Simon Le Bon, dal bassista storico John Taylor, da Nick Rhodes alla tastiere, da Roger Taylor alla batteria e da Andy Taylor alla chitarra. Il gruppo nella propria storia ha venduto oltre 120 milioni di dischi, affermandosi per due volte al Grammy Award come gruppo dell’anno. I Duran Duran hanno pubblicato 8 album dal vivo e 6 raccolte, l’album che uscirà nei prossimi giorni sarà il quindicesimo della loro fulgida carriera.

Leggi anche