Incendi nei pressi di Los Angeles: è allerta in California COMMENTA  

Incendi nei pressi di Los Angeles: è allerta in California COMMENTA  

Il super caldo negli Usa causa lo scoppio di numerosi incendi. La situazione è critica in California dove il caldo raggiunge picchi infernali. Gravi conseguenze per l’ambiente.

E’ allerta meteo in California dove le temperature stanno raggiungendo picchi storici. Si parla di temperature roventi e il governo lancia l’allarme incendi. La California infatti offre infatti al fuoco un terreno e una vegetazione favorevoli alla scoppio e alla veloce propagazione degli incendi.

Leggi anche: Dimissioni Renzi, ecco tutti i provvedimenti che restano fermi 

Santa Clatarita, nella California meridionale, è già stata colpita. L’incendio è scoppiato il 22 luglio e ha bruciato oltre 8 ettari di bosco. Le fiamme non sono ancora state arginate completamente. Ma rischi sono anche per le persone e le cose. Molte le case evacuate e le zone tenute sotto stretto controllo dai pompieri. L’incendio ha anche causato una vittima. I pompieri hanno infatti ritrovato il corpo di un uomo carbonizzato.

Leggi anche: 2016 anno dei lutti: da David Bowie a Muhammad Ali

Secondo le prime ricostruzioni, la “scintilla” che ha dato il via all’incendio è stata causata dalla caduta di un palo della luce che ha causato lo scoppio di un trasformatore di corrente nei pressi della Mullholland Highway.


Secondo gli esperti, la California è maggiormente soggetta al rischio incendi quest’anno a causa della forte siccità che ha colpito la zona negli ultimi cinque anni. Si tratta di una situazione climatica unica nel suo genere.

L'articolo prosegue subito dopo

La popolazione è stata avvisata, ma i rischi sono comunque tanti.

Leggi anche

stefano-cucchi
Cronaca

Ilaria Cucchi pubblica la foto di Natale di Stefano, ‘avrai giustizia’

Ha postato una foto natalizia. Ma non è certo uno scatto che porta a sorridere, quello pubblicato poco fa su Facebook da Ilaria Cucchi, sorella di Stefano, morto il 22 ottobre 2009 durante la custodia cautelare. Da quel giorno Ilaria e la famiglia sono coinvolti in uno dei casi di cronaca giudiziaria più complessi ed intricati degli ultimi anni poichè coinvolge anche agenti di polizia penitenziaria, oltre ad alcuni carabinieri e medici del carcere di Regina Coeli. La foto mostra un sorridente Stefano con indosso un cappello da Babbo Natale, appoggiato al tavolo di fronte all'albero di Natale; nel messaggio Leggi tutto
About Enrica Marrelli 457 Articoli
Laureata in Teoria della Comunicazione e Comunicazione Pubblica presso l'Università della Calabria. Amo la lettura ma mi appassiona anche il grande e il piccolo schermo.
Contact: Facebook

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*