Incendiato un campo Rom nel quartiere Libertà COMMENTA  

Incendiato un campo Rom nel quartiere Libertà COMMENTA  

Ieri, nei pressi del sottopasso che collega via Brigata Regina, nel quartiere Libertà, con il quartier Poggiofranco, una baracca occupata da una famiglia di Rom di cinque persone, è stata incendiata nel pomeriggio.


Il campo Rom è situato vicino all’ex H25, discoteca chiusa da tempo. La baracca, come tutto il campo è visibile soltanto dai piani alti dei palazzi vicini. Subito sono accorsi i vigili del fuoco che hanno spento le fiamme e ora insieme alla Polizia si stanno effettuando rilievi per capire le cause dell’incendio. Non si sa se il fuoco sia stato generato da una stufa o se sia stato appiccato intenzionalmente.


Fortunatamente al momento dell’incendio nessuno era presente in baracca. Ma dopo nella zona non si è presentato alcun occupante della baracca. Per questo si penda ad un incendio di natura dolosa.


Ma in questi casi accertarsi sulle cause e modalità dell’incidente è doveroso per evitare strani preconcetti.

 

 

 

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*