Incendio in appartamento: muore uomo di 56 anni

Cronaca

Incendio in appartamento: muore uomo di 56 anni

Incendio

Tragedia in un appartamento nel centro di Firenze, dove un uomo di 56 anni ha perso la vita a causa di un incendio divampato nel suo appartamento

Tragedia avvenuta questa notte in un appartamento nel centro di Firenze, dove un uomo di 56 anni è morto a causa di un incendio divampato nella sua camera da letto.

Tragedia a Firenze: uomo di 56 anni muore per un incendio nell’appartamento

Terribile tragendia capitata nel corso di questa notte in un appartamento nel centro di Firenze. Un uomo di 56 anni, infatti, è morto a causa di un incendio che si è sviluppato nella sua camera da letto.

I vigili del fuoco sono stati avvertiti da uno dei condomini e sono intervenuti intorno alle 2.45 del mattino per cercare di spegnere le fiamme dell’appartamento al quarto piano di un palazzo presente in in Via Dei Neri.

Per il 56enne, nonostante i tentativi di rianimazione effettuato prima dai vigili del fuoco e poi dai sanitari del 118 presenti sul posto, non c’è stato nulla da fare. L’uomo era in casa da solo.

Ma l’incendio è comunque rimasto circoscritto e non ha interessato le abitazioni nelle vicinanze.

Non solo i vigili del fuoco e i sanitari del 118. Sul posto è intervenuta anche la polizia, che sta cercando di ricostruire i fatti e in che modo l’incendio sia divampato.

Si stanno valutando diverse ipotesi. Tra cui anche quella che le fiamme possano essersi sviluppate a causa di una sigaretta rimasta accesa. Non è da escledere anche la possibilità che le fiamme siano nate da qualcosa che era stato messo in carica all’interno di una presa elettrica.

In ogni caso, l’appartamento in cui viveva l’uomo di 56 anni, di origini italiane, è stato descritto come degradato. Le indagini sono appena iniziate, con le forze dell’ordine impegnate soprattutto per cercare di capire le cause che hanno scatenato l’incendio. Che pare essersi sviluppato a partire dalla camera da letto dell’uomo, per poi propagarsi in tutta l’abitazione.

Firenze, nella notte un piromane in azione

Nella serata di ieri quello dell’appartamento in Via dei Neri non è stato l’unico episodio di incendio capitato a Firenze.

Nella notte, infatti, intorno alle 2, un piromane è entrato in azione nella zona dell’Isolotto, dove prima è stato incendiato un cassonetto in via dell’Argingrosso e poco dopo i vigili del fuoco sono dovuti intervenire in Via Signorelli sempre per un altro cassonetto bruciato.

Ma non è finita qui.

Alle 2.30 le fiamme hanno avvolto un cassonetto in via Carnia e alle 3 ne è stato bruciato ancora un altro in via del Ponte a Greve. In questo ultimo caso, l’incendio ha interessato anche due scooter e ha danneggiato la finestra di una casa. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e anche una squadra volante della polizia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche