Incendio in Arizona, muoiono 19 pompieri

Esteri

Incendio in Arizona, muoiono 19 pompieri

Un devastante incendio ha colpito nelle scorse ore una vasta area dell’Arizona, causando la morte di 19 vigili del fuoco. Le fiamme sono divampate venerdì scorso sulla collina di Yarnell, circa 120 chilometri a nord-ovest di Phoenix e in poche ore si sono esteste sempre più tanto da ricoprire un’area di 800 ettari; nel tentativo di circoscriverlo 19 pompieri hanno perso la vita, come confermato dall’ufficio dello sceriffo della contea di Yavapai. Nel frattempo sono stati evacuati tutti i residenti di Yarnell Hill e della Peeples Valley.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche