Incendio in un magazzino dell’Asl COMMENTA  

Incendio in un magazzino dell’Asl COMMENTA  

Intorno alle 3 di questa notte è andato a fuoco un magazzino dell’Asl nell’area di San Salvi. L’edificio, di 40 metri quadrati, dismesso e vuoto sarebbe stato incendiato di proposito, almeno secondo una prima ricostruzione degli inquirenti che pur non avendo rintracciato inneschi hanno subito pensato ad un incendio doloso.

Leggi anche: Sanità, Istituto Galeazzi: pioggia di avvisi di garanzia

Le fiamme hanno provocato la caduta del tetto della struttura ma fortunatamente l’intervento di una squadra di vigli del fuoco è riuscita a fermare le fiamme prima che potessero estendersi agli edifici vicini.

Leggi anche

Truffa agli anziani. Si vestono da finanzieri: "Dobbiamo perquisire casa"
Firenze

Truffa agli anziani. Si vestono da finanzieri: “Dobbiamo perquisire casa”

Si sono presentati in una casa di Grassina alle 5,45 del mattino da una coppia di ottantenni. Il procuratore: "Chiedete sempre di vedere il mandato di perquisizione" Anziani nel mirino delle truffe. Ma c’è una nuova frontiera nel losco settore delle truffe agli anziani. Ed  un nuovo grande allarme. Dopo i periodi dei falsi esattori, dei falsi tecnici Enel e Telecom e dei falsi avvocati, ora alcuni truffatori si sono travestiti da finanzieri ed hanno simulato delle perquisizioni per derubare le coppie di anziani. E’ accaduto  già due volte a poche ore di distanza il 14 ottobre scorso. Su entrambi Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*