Incendio nella clinica dove è ricoverato Juan Carlos COMMENTA  

Incendio nella clinica dove è ricoverato Juan Carlos COMMENTA  

Potrebbe essere stato provocato dall’esplosione di una bombola di ossigeno avvenuto al piano interrato, l’incendio scoppiato nella clinica de La Milagrosa, a Madrid. All’interno della clinica si trova anche il re Juan Carlos, sottoposto domenica scorsa ad un intervento all’ernia al disco. Secondo quanto comunicato da fonti della Casa Reale il re è rimasto nell’ospedale ma, di concerto con la polizia, si sta valutando la possibilità di trasferirlo in un’altra struttura. A causa dell’incendio cinque persone sono rimaste intossicate dalle inalazioni. Parte dei pazienti è stata evacuata, mentre squadre dei vigili del fuoco cercavano di spegnere le fiamme. Un cordone di polizia ha circondato la clinica e ha avviato gli accertamenti per risalire alle cause dell’incendio.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*