Incendio Pontina chiusa: auto bloccate in strada

Cronaca

Incendio Pontina chiusa: auto bloccate in strada

Pontina

Autostrada Pontina. A causa di un forte incendio hanno chiuso la Pontina dal km 22 al 26. Code anche nelle strade alternative.

Autostrada Pontina, 19 Luglio. Ennesimo disagio per gli automobilisti. Un incendio scoppiato nei campi ha costretto i vigili del fuoco e le forze dell’ordine a chiudere la strada che collega le province a Roma.

Un incendio tale, con numerosi focolai, ha comportato la chiusura della strada dal 22km al 26km, bloccando le auto che vi stavano viaggiando. Il blocco stradale prevede l’uscita obbligatoria in via Naro, al 27 km. In direzione Latina, invece, si deve abbandonare l’autostrada allo svincolo per Pratica di Mare.

La Pontina è una strada estremamente trafficata, soprattutto in questi periodi di vacanze. E’ generalmente occupata da pendolari che si recano a lavoro. Negli ultimi mesi viene solcata anche da turisti che si recano a vedere la Capitale. Fermi da ore, numerosi automobilisti hanno accusato il caldo e alcuni sono stati male.

Altri, disperati, hanno fatto inversione e imboccato contromano l’autostrada, incrementando soltanto i disagi e gli incidenti.

Infatti, si è verificato uno scontro al 18km, che ha incrementato le code. Incolonnamenti già da Strampelli e TorDeCenci. Se si ha ancora la possibilità di imboccare strade alternative, si consigliano l’Ardeatina, la via Litoranea in direzione Trigoria, la Nettunense e la Laurentina, sebbene siano anche esse segnate da numerosi chilometri di coda.

La situazione dell’incendio è stabile ma resta il rischio che scoppino altri focolai. Sembra, infatti, che i campi debbano essere bonificati e, fino a quel momento, la strada resterà chiusa.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche