Incidente ferroviario in Francia: vagoni distrutti, molte vittime COMMENTA  

Incidente ferroviario in Francia: vagoni distrutti, molte vittime COMMENTA  

Potrebbero essere molte le vittime del terribile incidente ferroviario avvenuto poche ore fa alla stazione di Bretigny-sur Orge, in Francia, non lontano da Parigi. Le prime notizie fornite dai soccorritori intervenuti sul posto, parlano di almeno otto morti ma il bilancio effettivo potrebbe essere di gran lunga superiore. Secondo quanto si legge su Le Parisien, il convoglio si sarebbe rovesciato, per cause ancora da chiarire: si tratta di un treno Intercity che viaggiava sulla linea C della rete regionale ferroviaria francese diretto verso Limoges.


Tra le vittime, alcuni sarebbero morti fulminati dai cavi elettrici. Le prima immagini diffuse mostrano tutta la devastazione dell’incidente, con alcuni vagoni che sono usciti dai binari andando a schiantarsi sulla banchina della stazione: quattro vagoni risultano ‘sdraiati’ sulla stazione, mentre due sono completamente distrutti. A bordo del treno c’erano 350 persone.


Dopo l’allarme lanciato dal Ministero dell’Interno, sul luogo dell’incidente è giunto il ministro dei Trasporti Frédéric Cuvillier. Sul posto anche diversi elicotteri che stanno sorvolando la stazione mentre la prefettura ha allertato i servizi di emergenza per le operazioni di soccorso. Nel frattempo il traffico ferroviario è stato interrotto e lo spazio aereo è stato interdetto.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*