Incidente frontale, muore la figlia di un vigile urbano

Modena

Incidente frontale, muore la figlia di un vigile urbano


Triste epilogo per una giovane vita: Valentina Mazzella, che avrebbe festeggiato oggi il suo ventinovesimo compleanno è morta per uno scontro frontale avvenuto in via Gherbella attorno le 17 di venerdì. A quanto accertato dalla polizia municipale, la punto guidata dalla ragazza era diretta in direzione via Contrada e ha incrociato in direzione opposta una Range Rover diretta verso Paganine. In quel punto la strada è rettilinea e capire cosa sia accaduto per far scontrare i due veicoli è davvero difficile: si avanza l’ipotesi di un malore, valida tanto quanto un sorpasso azzardato o un guasto meccanico. Lo scontro violentissimo ha fatto accartocciare l’utilitaria, per poi compiere un testa coda e finire parallela alla Range Rover, anch’essa ruotata sul proprio asse. I soccorsi hanno trovato la ragazza incastrata tra i rottami, colpita in pieno petto da volante e piantone dello sterzo. Scoprire che si trattava della figlia di un collega dei vigili accorsi sul posto è stato l’ultimo tassello di una giornata orribile.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*