Incidente a Livorno. Un auto si schianta contro un albero, morta una ragazza di 21 anni

Cronaca

Incidente a Livorno. Un auto si schianta contro un albero, morta una ragazza di 21 anni

Incidente

Incidente avvenuto la sera scorsa. Morta una ragazza di 21 anni, ferita la conducente 19enne. L'auto, una Porsche, è uscita di strada e si è schiantata su un albero nella carreggiata

Sono sempre di più gli incidenti che avvengono durante le serate. La maggior parte dei casi vedono i più giovani come vittime. Le dinamiche sono tante e diverse. Ieri, sabato 23 settembre, è avvenuto l’ennesimo incidente sulle strade italiane. La tragedia è avvenuta la notte appena dopo la mezzanotte, sull’Aurelia a San Vincenzo a Livorno. Un’auto, una Porsche è finita contro un albero, fuori strada. Due giovani ragazze dentro la vettura. Una di 21 anni, Giada Russo, l’altra una sua amica di 19 anni che guidava. La passeggera, residente a Rosignano Solvay, la frazione più popolosa del comune di Rosignano Marittimo nel livornese, purtroppo non ha retto allo schianto ed è deceduta sul colpo. La conducente, invece, è stata ricoverata all’ospedale di Cecina per un politrauma.

Incidente

L’incidente fatale

L’incidente è avvenuto dopo la mezzanotte sulla Variante Aurelia sull’uscita di San Vincenzo Nord. I carabinieri e i vigili del fuoco sono subito intervenuti sul posto.

Insieme a loro due ambulanze della Croce rossa. Stando alla ricostruzione del fatto, la macchina, una Porsche, è uscita di strada urtando un grosso albero sul bordo della carreggiata. La diciannovenne avrebbe perso il controllo dell’auto. La vittima, la ragazza di 21 anni Giada Russo, sarebbe morta sul colpo. La macchina avrebbe poi concluso la sua corsa quando la conducente si è scontrata con l’albero. L’altra ragazza è subito sbalzata fuori dall’auto, perdendo la vita. Ce l’ha fatta, invece, la ragazza di 19 anni al volante. Ferita e con vari traumi, ma non in pericolo di vita, è stata estratta dalle lamiere del veicolo dai Vigili del fuoco di Cecina. Una volta uscita dall’auto è stata subito portata via dall’ambulanza.

Il traffico è stato interrotto per molte ore, a causa della strada bloccata, per l’intera durata dell’intervento delle Forze dell’Ordine. Ora i carabinieri e la polizia di Venturina stanno cercando di ricostruire le dinamiche esatte dell’accaduto.

Sempre più giovani perdono la vita al volante

La cronaca dell’ultimo periodo vede sempre più giovani all’interno delle vetture perdere la vita.

La causa più sentita è solitamente l’alcol, senza il quale i giovani sembrano non divertirsi al sabato sera. Anche se, in questo caso, non si conosce ancora la causa vera e propria che ha fatto perdere il controllo dell’auto.

Le vittime erano due ragazze appena ventenni, giovanissime. La ragazza di 21 anni ha perso la vita, chissà per quale ragione. I Vigili si stanno interrogando sull’accaduto per rispondere alle domande di famigliari e amici.

Incidente

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche