Incidente mortale sulla Canicattini-Siracusa, muore un centauro

Cronaca

Incidente mortale sulla Canicattini-Siracusa, muore un centauro

Un gravissimo incidente si è verficato domenica sulla strada statale 14 che collega Siracusa a Canicattini Bagni. A perdere la vita è stato un uomo di 49 anni, che a bordo della propria moto, sarebbe stato tamponato da una automobile che viaggiava nella stessa direzione (verso Siracusa).

L’uomo, avrebbe perso il controllo dopo essere stato speronato dalla vettura finendo la corsa fuori strada. Nell’impatto con il manto stradale, Silvio Xibilia, questo è il nome della vittima, avrebbe perso la vita sul colpo.

La Polizia Municipale è intevenuta sul luogo per effettuare i rilievi del caso e ricostruire la dinamica del sinistro mortale. Probabilmente l’autovettura guidata da un ventunenne, avrebbe impattato la moto da dietro, facendo perdere il controllo del mezzo alla vittima.

Vani i tentativi dei mezzi del pronto soccorso, di rianimare Xibilia, ormai esanime al suolo. La strada provinciale 14, è considerata una delle strade a maggior rischio della provincia aretusea, per la grande quantità di vittime che ha mietuto da diversi anni a questa parte.

1 Trackback & Pingback

  1. Incidente mortale sulla Canicattini-Siracusa, muore un centauro | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...