Incidente stradale tra Candela e Ascoli Satriano: morto Donato Marino COMMENTA  

Incidente stradale tra Candela e Ascoli Satriano: morto Donato Marino COMMENTA  

Un ragazzo di soli 23 anni, Donato Marino è la vittima dell’incidente avvenuto ieri sera intorno alle 20:00 sulla provinciale che collega Candela ad Ascoli Satriano. Il giovane, residente a Sant’Agata di Puglia, era alla guida della sua Mini Cooper quando il mezzo è sbandato fuori strada e si è capovolto più volte su stesso.


Sul posto, si sono recati Carabinieri di Cerignola per accertare le dinamiche e le cause dell’accaduto tuttora ancora sconosciute.
Sono arrivati anche oltre ai militari del 112, una unità del 118: i medici dopo il primo intervento hanno trasportato il ferito agli Ospedali Riuniti di Foggia.


Purtroppo però le sue condizioni sono apparse subito gravi: alle 23.30 il ragazzo è deceduto per le lesioni e ferite subite nell’incidente.

Il suo paese, Sant’agata di Puglia è in lutto e piange la sua morte.

Donato era conosciuto da tutti nel piccolo paese del Subappennino Dauno come un ragazzo solare, allegro, con la voglia di vivere.
Mancheranno a tutti i suoi sorrisi, la sua allegria, la sua vitalità. E’ così che tutti lo ricorderanno per sempre.

L'articolo prosegue subito dopo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*