Incontro Obama – Renzi: le impressioni del premier

Attualità

Incontro Obama – Renzi: le impressioni del premier

Matteo Renzi si mostra soddisfatto per l’incontro con il Presidente americano Barack Obama, il quale è stato definito dal sindaco di Firenze un punto di riferimento non solo per l’Europa, ma anche per l’Italia. Ha utilizzato poi lo slogan di Obama per le sue elezioni, “Yes, We Can“, per affermare che in Italia ora è possibile realmente cambiare le cose.

Obama si è detto meravigliato dalla forza ed energia di Renzi, convinto delle sue scelte e compiaciuto delle riforme previste per il lavoro giovanile. Spera, ha affermato, di accoglierlo alla Casa Bianca in veste di Primo Ministro, dato che già una volta lo aveva ricevuto a Washington quando era ancora solamente sindaco di Firenze. Ha speso qualche parola anche per il Capo dello Stato Napolitano, affermando che l’Italia è fortunata ad aver un uomo così forte a sorvegliare sul Parlamento.

barack_obama_giorgio_napolitano_quirinale8_1

Altri temi caldi sono stati la situazione dell’Ucraina, del Medio Oriente, ma anche dei marò (a cui Renzi ha chiesto l’appoggio dell’America) e dell’expò di Milano, alla quale il Presidente Obama ha detto che invierà uno stand americano.

di Aessandro Bovo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche