Incontro tra bambini e statue realistiche COMMENTA  

Incontro tra bambini e statue realistiche COMMENTA  

Non é detto che i bambini non provino ad interagire con statue ed oggetti inanimati allo stesso modo con cui lo fanno con le persone.

Alcune fotografie scattate in giro per il mondo, mostrano quanto i bambini siano attratti da statue realistiche, seppur inanimate. Nonostante percepiscano le differenze tra le persone e gli oggetti, le statue realistiche producono effetti particolari.


In effetti, le statue che rappresentano uomini intenti a compiere azioni, sembrano suscitare l’interesse dei più piccoli.

Attratti dalle movenze immobilizzate di queste persone di pietra, i bimbi gli si avvicinano, con stupore. Addirittura alle volte, sembra che i piccoli si vogliano unire a loro per portare avanti la stessa azione compiuta dalla statua.


Evidentemente questo é dovuto alla creatività dei bambini, che non si ferma davanti a nulla. Neanche davanti alla pietra inanimata. Anzi, è la creatività stessa, e il loro spirito inventivo a rendere alle statue una propria vita.


Chissà se anche gli adulti posseggono lo stesso dono.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*