Incredibile a Firenze: il video dell'aggressione di Rossi a Ljajic - Notizie.it

Incredibile a Firenze: il video dell’aggressione di Rossi a Ljajic

Calcio

Incredibile a Firenze: il video dell’aggressione di Rossi a Ljajic

Se pensavate di aver visto tutto, il mondo del calcio ha regalato un altro episodio più che sconcertante, più che avvilente, più che incredibile. Il teatro è il Franchi di Firenze dove si sta giocando Fiorentina-Novara, sfida della terz’ultima di Serie A: gli ospiti sono ormai in B ma conducono per 2-0 alla mezz’ora del primo tempo, la Fiorentina vede lo spauracchio della retrocessione. L’allenatore Delio Rossi sostituisce al 30′ Adam Ljajic con Ruben Olivera: il serbo non la prende bene e prima di sedersi in panchina applaude ironicamente il tecnico, pronunciando anche qualche frase offensiva e lasciandosi forse anche andare ad un gestaccio. Rossi perde la testa e si dirige verso il suo giocatore seduto in panchina colpendolo con due violenti pugni in volto.

Una scena agghiacciante che, seppure il tecnico, dopo i pochi secondi di raptus, si sia immediatamente tornato ad occuparsi del match tornando regolarmente in panchina anche dopo l’intervallo (ma in realtà l’arbitro avrebbe dovuto espellerlo), ha lasciato uno strascico pesantissimo dentro e fuori dal campo.

Nella ripresa la Fiorentina ha poi pareggiato la partita conquistando una salvezza ormai quasi aritmetica ma la famiglia Della Valle non è più tornata in tribuna. Nel postpartita il patron Della Valle ha ufficializzato l’esonero di Rossi, che ovviamente non si è presentato in sala stampa per le interviste di rito, ma anche una più che probabile lunga squalifica. “Siamo desolati, Rossi è una persona mite e mai ci saremmo aspettati una cosa del genere ma siamo stati costretti ad allontanarlo”. Al suo posto in arrivo Vincenzo Guerini, promosso dal ruolo di club manager.

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=k99eJ4W5FdU&w=560&h=315]

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche