Indagato il giornalista Bruno Vespa per abuso edilizio

Cronaca

Indagato il giornalista Bruno Vespa per abuso edilizio

Bruno Vespa, il noto giornalista e conduttore del programma televisivo “Porta a Porta” ha ricevuto un avviso di garanzia per abuso edilizio e violazione dei vincoli paesaggistici per i lavori eseguiti nella sua villa di Ponza. Il giornalista dichiara di esserne al corrente, ma di non aver ricevuto alcuna comunicazione. Secondo il parere di Vespa, in realtà non vi sarebbe alcuna irregolarità riscontrabile.

Pare infatti che ancora prima dell’intervento dei giudici, il conduttore abbia manifestato la sua volontà di ripristinare le dimensioni originarie di un cunicolo ampliato. Inoltre Vespa precisa che i lavori effettuati sono serviti a consolidare staticamente l’edificio. Saranno i giudici a stabilire come sono andate effettivamente le cose.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche