Indagato il tesoriere della Lega Belsito, guardia di finanza e carabinieri nella sede di via Bellerio COMMENTA  

Indagato il tesoriere della Lega Belsito, guardia di finanza e carabinieri nella sede di via Bellerio COMMENTA  

20120403-094731.jpg

Milano – Guardia di Finanza e Carabinieri stanno effettuando una perquisizione nella sede della Lega Nord di via Bellerio a Milano. Il tesoriere della Lega Francesco Belsito è indagato per le ipotesi di reato di appropriazione indebita e truffa ai danni dello Stato.

L’inchiesta delle procure di Napoli, Milano e Reggio Calabria che ha portato all’iscrizione di Belsito, riguarda i finanziamenti pubblici che la Lega precepisce come rimborsi elettorali.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*