Indiana Jones e il tempio maledetto: il prequel COMMENTA  

Indiana Jones e il tempio maledetto: il prequel COMMENTA  

Indiana Jones e il tempio maledetto: il prequel
Indiana Jones e il tempio maledetto: il prequel

Indiana Jones e il tempio maledetto: il prequel avventuriero dei predatori dell’arca perduta che vi terrà inchiodati allo schermo

Dopo Indiana Jones e i predatori dell’arca perduta del 1981 ecco il tempio maledetto. Ma il film diretto da Spielberg nel 1984 è un sequel o un prequel? Essendo ambientato un anno prima del film precedente con sequenze non utilizzate per i predatori dell’arca perduta, il secondo film della saga Indiana Jones è a tutti gli effetti un prequel per quanto riguarda la produzione e l’anno di ambientazione, 1935.


Il sagace professore di archeologia Indiana Jones (Harrison Ford), personaggio ideato da George Lucas, smette i panni accademici per poter indossare quelli di un eroe avventuriero alla ricerca di tesori con un sapiente uso della frusta e una disarmante conoscenza di lingue antiche ma anche moderne: caratteristiche utilissime per un procacciatore di reperti mitici. Anche se è stato spesse volte criticato poiché meno coinvolgente dei predatori dell’arca perduta, il prequel rappresenta al meglio il genere avventuriero degli anni 30′ e 40′ e ripropone in gran stile tutti gli elementi che hanno reso il primo film della saga Indiana Jones un film indimenticabile.


Nel secondo film avventuriero, Indiana Jones è a Shanghai alle prese con una setta religiosa di adepti della dea Kali che hanno rubato delle pietre sacre ad un villaggio ridotto in miseria a causa del furto. Il film ruota intorno al recupero delle pietre preziose che faranno rinascere la tribù e decretare il professore avventuriero un eroe. Aiutato dal piccolo Shorty (Jonathan Ke Quan), agile e intelligente e dall’ostaggio Willie Scott (Kate Capshaw), la Jones Girl che riesce a strappare audaci risate, Harrison Ford interpreta magistralmente il ruolo grazie al suo carisma nel sedurre le donne, la maestria nel muovere la frusta e l’abilità nello schivare le trappole.


E il tempio maledetto? Ovviamente vi dà appuntamento insieme al capo della setta dei Thug, Mola Ram (Amrish Puri) questa sera alle 21.15 su TV8.

Leggi anche

About Cristina Caragnulo 6 Articoli
Autoironica, solare, amante dell'inchiostro e nata sotto il segno della Vergine. Ho una passione smodata per la moda, la quale mi ha spinto ad intraprendere degli studi affini. Amo l'arte, la letteratura, la fotografia e adoro cucinare. Ho un piccolo difetto: malata di pulito!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*