Indicazioni per la conservazione delle patate COMMENTA  

Indicazioni per la conservazione delle patate COMMENTA  

Le patate adeguatamente conservate possono conservarsi a casa per 2 o 3 mesi. Composte per l’80% di acqua, questi tuberi spesso richiedono una cura particolare. La temperatura può giocare un ruolo importante, poiché le patate tendono a germogliare a temperature calde, mentre il freddo spesso le fa diventare dolci e marroni una volta fritte. Se conservate direttamente alla luce del sole, le patate spesso germogliano o diventano verdi.


Istruzioni

1 Evitate di lavare le patate prima di conservarle. Assicuratevi che le patate siano completamente asciutte per evitare la muffa.

2 Mettete le patate in un sacchetto di carta con dei fori o in un cesto coperto con un canovaccio in cotone. Questo evita l’esposizione diretta al sole e permette all’aria di circolare.


3 Conservate la patate in un luogo fresco e scuro ad una temperatura tra i 6 e i 10 gradi.

4 Controllate le patate a distanza di alcuni giorni. Togliete le patate che sono raggrinzite o che hanno germogli. Scartate le patate germogliate o togliete i germogli e usatele subito.


5 Conservate le patate per 2 o 3 mesi. L’ideale sarebbe usare le patate entro poche settimane.

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*