Influenza 2015, è finito il momento critico

News

Influenza 2015, è finito il momento critico

Influenza ormai è quasi finito l’allarme influenza del 2015, addirittura forse terminerà con circa tre settimane di anticipo. È stato reso noto dal bollettino aggiornato Influent che è stato emanato dall’Istituto Superiore della Sanità (Iss). Quindi possiamo tirare un sospiro di sollievo e potremmo finalmente considerare il pericolo di questa influenza ormai alle spalle. Quindi possono finalmente essere felici tutti coloro che sono venuti a contatto con questa influenza che aveva un virus molto aggressivo che durava anche abbastanza tempo.

Influenza 2015 secondo alcune statistiche pare che siano state ben poche le persone che sono riuscite a scampare a questo Virus. Il maggiore picco di viralità c’è stato nelle festività Pasquali, infatti tra la fine di marzo e il giorno di Pasqua sono stati ben 116 mila i casi di contagio. Vittime di questo aggressivo virus sono stati i bambini sotto i 5 anni. Quindi possiamo dire che l’epidemia di influenza sta volgendo al termine.

Come è spesso accaduto dalla fine di febbraio le persone colpite dall’influenza sono sempre in calo, grazie anche alle condizioni meteo favorevoli. Ma ovviamente l’influenza di quest’anno sarà molto difficilmente dimenticata in quanto in molti casi ci sono state delle complicazioni e in alcuni addirittura la morte.

In moltissimi erano preoccupati per questa Influenza infatti l’alto numero di persone che sono state messe a letto dal virus ha destato non poche preoccupazioni. Secondo le statistiche fatte da Influent pare che per trovare un altro anno con un incidenza cosi alta di contagi bisogna scendere fino al 20102011.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...