Influenza, 4 milioni di italiani a letto

News

Influenza, 4 milioni di italiani a letto

20140912_termo

Il virus influenzale, stavolta, colpirà prima del previsto. Dovrebbe infatti arrivare già ai primi di Novembre e, nonostante non dovrebbe trattarsi di una forma aggressiva, potrebbe mettere a letto ben 4 milioni di italiani. Come ogni anno, si raccomanda particolare attenzione per i soggetti più deboli, come gli anziani, i cardiopatici e le persone affette da patologie respiratorie.

La vaccinazione deve essere valutata tenendo conto delle condizioni personali di ognuno, il periodo migliore per effettuare il vaccino antinfluenzale è entro la fine di Novembre. E’ da ricordare, inoltre, che il vaccino ha una copertura limitata (dai sei agli otto mesi). Bisogna fare attenzione anche ai virus c.d. “cugini”, se ne contano circa 260, tra i quali l’enterovirus, il temuto virus intestinale, che ha colpito anche durante l’estate a causa del clima pazzo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche