Ingegnere si lancia dalla diga del Vajont, morto

Cronaca

Ingegnere si lancia dalla diga del Vajont, morto

20121229-094854.jpg

Pordenone – Luca Rossi, 30 anni, ingegnere elettronico, si è tolto la vita lanciandosi dalla diga del Vajont, in località Erto e Casso. Il volo di oltre 80 metri non ha lasciato scampo al giovane ingegnere, sposato e padre di due bambini. Alla base del gesto ci sarebbero dei problemi di natura economica. L’azienda informatica di cui era titolare Rossi stava per chiudere.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche