Ingerisce una pila: Benedetta muore a 5 anni dopo giorni di agonia

Cronaca

Ingerisce una pila: Benedetta muore a 5 anni dopo giorni di agonia

20120908-092809.jpg

Firenze – Benedetta Boracchia, 5 anni appena, non ce l’ha fatta. La piccola è morta ieri all’ospedale Mayer di Firenze dove era stata trasferita dall’ospedale di La Spezia, sua città d’origine. La piccola era giunta in ospedale in condizioni disperate, aveva difficoltà nel deglutire e vomitava sangue. Le era stata trovata nello stomaco un corpo estraneo, scoperto poi essere una pila. L’intervento chirurgico non è servito a salvarle la vita, gli acidi della batteria scioltisi nello stomaco hanno compromesso le sue funzioni vitali. I funerali di Benedetta Boracchia si svolgeranno domani, domenica, alle quindici, nella Cattedrale di Cristo Re.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...