Ingoia chiodi e monete perchè depresso

Style

Ingoia chiodi e monete perchè depresso

Un uomo da Bhatinda del Punjab, si lamentava di avere mal di stomaco e ha lasciato scioccati i medici quando hanno scoperto che aveva centinaia di corpi estranei nello stomaco.

Rajpal Singh, 34 anni, aveva ingoiato 140 monete, 150 chiodi e una manciata di dadi, bulloni e le batterie, come riportato dal Daily Mail. Durante un periodo di tre anni aveva buttato giù viti, chiodi e magneti.

Singh ha rivelato che ha usato succo di frutta o latte per ingoiare tutti quei metalli.

Egli ha anche affermato che a causa di problemi familiari era scivolato in una profonda depressione e ha trovato del sollievo in questa abitudine ‘strana’.

I medici hanno effettuato più di 240 procedure di endoscopia per rimuovere tutti gli oggetti, tuttavia ne rimangono ancora alcuni.

Secondo i medici, che sono riusciti a rimuovere la maggior parte degli oggetti, alcune monete e oggetti taglienti si trovano ancora nel suo stomaco.

“Il suo corpo è troppo fragile per sostenere un’altra operazione ora così abbiamo in programma di operarlo di nuovo in circa sette giorni e rimuovere gli oggetti rimanenti,” spiega il Dott Gagandeep Goyal, un gastroentologo dell’ospedale locale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...