Ingresso e visite guidate gratuite al parco archeologico di Modena, NoviArk. - Notizie.it

Ingresso e visite guidate gratuite al parco archeologico di Modena, NoviArk

Cultura

Ingresso e visite guidate gratuite al parco archeologico di Modena, NoviArk

“La famiglia di mia madre allevava cavalli a Mutina”. Gli sceneggiatori del serial televisivo “Rome” scrivono le parole che pronuncia il centurione Lucio Voreno. Siamo nel I secolo AC e Modena era floridissima et splendidissima. Era la città più importante dell’area padana.

Le recenti scoperte archeologiche a Modena, casualmente avvenute durante gli scavi per la costruzione di un parcheggio, hanno restituito a 5 metri di profondità, un intero settore periferico della città di Mutina attraversato da una grande strada in ciottoli lunga 118 metri e larga 5 metri con visibili i solchi di carri. Oltre alla strada, lo scavo ha portato in luce una necropoli con numerose tombe e monumenti funerari, due edifici rurali, vasche e impianti produttivi e tre grandi discariche contenenti scarti di anfore e altri materiali del periodo compreso tra il I secolo a C. e il V d.C.

Nel parco archeologico NoviArk sono stati risistemati anche i resti di due edifici rurali, un pozzo con imboccatura in pietra, una vasca rettangolare con pavimentazione in ciottoli, forse utilizzata per il lavaggio delle pecore prima della tosatura, e un grande bacino circolare con pareti in mattoni che doveva servire probabilmente per l’allevamento delle carpe, cibo prediletto dai Romani, come sembra indicare il ritrovamento nei sedimenti del fondo di piante acquatiche compatibili con questa attività.

La vegetazione del parco ripropone essenze e arbusti, in particolare il bosso, documentati nell’habitat originario di età romana.

In un ambiente del parcheggio interrato sono esposte in una suggestiva ambientazione le anfore recuperate dalle grandi buche di discarica.

Il NoviArk è a ingresso libero e gratuito 24h su 24. In occasione dell’inaugurazione della fiera L’antico e gli antichi mestieri, organizzata nell’anello del Parco Novi Sad, da sabato 2 febbraio e per tutti i primi sabati dei mesi del 2013(ad esclusione dei mesi di luglio, agosto) saranno gratuite anche le Guide al parco alle 10.30 e 16.00. Info tel 0592033100 0592033122.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

suora
Cultura

Quali sono i ruoli di una suora?

22 ottobre 2017 di Notizie

Oltre a pregare, una suora deve offrire aiuto e ospitalità ai bisognosi e può svolgere compiti educativi e di sostegno al monastero e alla comunità.