Inizia il Festival Furore a Scena Aperta COMMENTA  

Inizia il Festival Furore a Scena Aperta COMMENTA  

teatro-casa

Cos’è la rassegna teatrale Il Teatro cerca Casa? Un’originalissima rassegna di teato, con produzioni nazionali e internazionali, che si svolge in degli appartamenti privati Questa seconda edizione, diretta da Manlio Santanelli e organizzata da Livia Coletta e Ileana Bonadies, arriva a Furore (SA), all’interno del Festival Furore a scena aperta, il festival teatrato organizzato dall’Università Popolare Terra Furoris.


Ogni sabato, dunque, un nuovo spettacolo. Si comincia il 26 luglio e si va avanti fino al 13 settembre, attraversando tutta l’estate. L’offerta è ricca e varia, in cartellone spettacoli musicali e non; la prima è Villa Carolina a Pizzocorvo con “Ines e Filiberto. Omaggio a Viviani” con Ernesto Lama ed Elisabetta D’Acunzo.


A seguire, dopo ogni spettacolo, un buffet a cura del ristorante ospite con cibi e cantine del territorio.

Il Teatro cerca casa rappresenta certamente un’iniziativa informale e innovativa, ma, negli intenti dei suoi ideatori, è molto di più. Non solo un modo differente di vivere il teatro, che avvicina pubblico e teatranti, creando occasioni ed esperienze decisamente più intime e convivivali, ma  anche una via per “fare rete” tra gli operatori del settore, far incontrare gli amanti del teatro, il suo pubblico, convenzionale e non, gli amatori, i dilettanti e i professionisti. Auspicando che nascano sinergie e ulteriori idee.


Tutto il programma su http://ilteatrocercacasa.it/

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*