Innamorarsi… con l’Iphone COMMENTA  

Innamorarsi… con l’Iphone COMMENTA  

Applicazioni-Cupido in arrivo per l’Iphone. E’ già in funzione negli USA e presto arriveranno anche in Italia.

Ci si iscrive, rispondendo alle domande di rito e… si spera. Perchè le nuove applicazioni sono capaci di localizzare la nostra posizione (al bar, in casa, in metro, in ufficio, persino al gabinetto) e di dirci se nelle vicinanze c’è un profilo compatibile con il nostro. E’ una sorta di cercapersone, insomma. Da lì può partire un’e-mail o un sms per invitarlo a bere qualcosa. D’altra parte, se si è iscritto alla stessa applicazione, perchè non dovrebbe accettare?

 Si tratta di applicazioni utilizzatissime a New York, Miami, Seattle, Denver:  i posti più di tendenza degli States.


La loro particolarità rispetto alle agenzie di incontri on-line e tradizionali è la disponibilità, la vicinanza fisica della persona.  Poco romantico, ma di certo molto pratico. E’ un sistema che tiene conto di chi riesce a frequentare più luoghi d’incontro. Ma se si è in gruppo, è forse più difficile aver occasione di trovare qualcuno con cui iniziare una relazione: meglio incontrare qualcuno “in solitario” per ogni evenienza. D’altra parte, come chiarisce subito l’applicazione, non è detto che col “profilo compatibile più vicino” si debba per forza avere una storia: l’importante è conoscersi. E che quella persona sia in zona per far sperare un cuore solitario.


 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*