Insegnante beccata mentre fa sesso con l’alunno minorenne COMMENTA  

Insegnante beccata mentre fa sesso con l’alunno minorenne COMMENTA  

E’ stata colta in flagrante mentre aveva un rapporto sessuale con un minorenne. E’ accaduto alla Dr Lena Edwards Academic Charter School nella città di Jersey, dove Lauren Mitchell, insegnante di 32 anni, è stata sorpresa mentre faceva sesso con un suo alunno di 15 anni. E’ accaduto nella casa di lei, dopo alcuni controlli scattati a scuola perchè i due a scuola sembravano essere troppo intimi.

Leggi anche: Concorso per 40 insegnanti di Lingua Slovena


La donna, insegnante sposata, è stata cosi denunciata per abusi sessuali e per aver messo a rischio la salute di un minore. Come riporta il Mirror, oltre alla denuncia, la donna è stata allontanata dalla scuola ed arrestata.

Leggi anche: L’insegnante è distrutta per la perdita del gatto, la sorpresa degli studenti

Ora si trova fuori dal carcere perchè è stata pagata la cauzione ma il prossimo 7 luglio dovrà presentarsi al processo a suo carico e rispondere alle accuse di violenza su minore.

Leggi anche

Piero Pelù: le foto delle schede elettorali che ho postato erano autorizzate
News

Piero Pelù: le foto delle schede elettorali che ho postato erano autorizzate

Piero Pelù cerca di rettificare il suo post e la sua denuncia, o se non proprio di rettificare di rivedere il suo messaggio, probabilmente da molti male interpretato. Nelle ultime ore sono state moltissime  le segnalazioni e le denunce in tutta Italia per casi di matite cancellabili e altre presunte irregolarità. Il segno lasciato delle matite copiative non può essere cancellato perché, anche qualora la gomma riesca a rimuovere la grafite, i pigmenti colorati rimangono. Quindi, se riuscite a cancellarlo, è sicuramente perché utilizzate una matita qualunque e non una matta copiativa. Così dichiara Piero Pelù stasera alle 19: "Per maggior informazione: le tre fotografie Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*