Come insegnare al gatto a smettere di soffiare

Guide

Come insegnare al gatto a smettere di soffiare

Come insegnare al gatto a smettere di soffiare
Come insegnare al gatto a smettere di soffiare

Il vostro gatto soffia a chiunque gli passi vicino? Questo comportamento è spesso considerato un segno di aggressività anche se spesso è segno di paura.

Soffiare è una reazione istintiva naturale del gatto quando si trova in situazioni di pericolo o di paura, ma può anche essere una scocciatura per il proprietario. Ecco come far smettere di soffiare:

Cercate di capire le cause. Cos’è che irrita il vostro gatto? Soffia solo ai cani o a qualsiasi cosa che si muove? Se il vostro gatto è provocato solo da determinati soggetti, allora basta cercare di evitare le occasioni che scatenano questo comportamento. Se invece il gatto soffia per diverse ragioni, dovete cercare di impiegare strategie differenti.

Controllare i confronti. I gatti soffiano spesso quando gli vengono “presentati” nuovi cuccioli in maniera troppo rapida. Lasciate che si incontrino secondo i loro ritmi e alle loro condizioni, piuttosto che metterli entrambi nella stessa stanza.

Trovate un posto sicuro.

Il vostro gatto potrebbe soffiare perchè ha paura. Assicuratevi che l’animale sia in un posto sicuro in casa, una stanza tranquilla ad esempio, dove possa nascondersi senza difficoltà. Non avrà bisogno di muoversi e di soffiare se sa di potersi nascondere e proteggere.

Fate in modo che chi vi fa visita comprenda il vostro gatto. Se il vostro gatto soffia alle persone che non conosce, sarebbe meglio che non girassero per cassa. Prima che i vostri ospiti incontrino il vostro gatto, avvertiteli del fatto che potrebbe soffiare. Dite loro di non guardarlo negli occhi e di non toccarlo la prima volta che lo incontrano. Lasciate invece che l’animale si tranquillizzi e presentatelo agli ospiti solo quando sarà pronto.

Soffiategli a vostra volta. Se il vostro gatto soffia senza per aggressione invece che per timore, fate la stessa cosa a lui. Arricciate le labbra e soffiate l’aria attraverso i denti.

Non fate questa cosa con gatti che soffiano per paura, li spaventereste ancora di più.

Ignoratelo. Non rispondete al comportamento del vostro gatto sgridandolo, buttandogli acqua addosso o con qualsiasi altro metodo che utilizzate per farlo smettere di fare qualcosa. Non farà che peggiorare la situazione. Non fatevi provocare.

Distraetelo. Volete che smetta di soffiare? Buttategli un giocattolo. Il gatto potrebbe dimenticarsi il motivo per cui ha iniziato a soffiare e potrebbe smettere se distratto da un giocattolo o da qualsiasi altro rinforzo positivo.

Anche se per i gatti soffiare è un comportamento del tutto naturale, non c’è motivo che il vostro gatto lo faccia a qualsiasi oggetto che si muove. Per fare che smetta, cercate di capire il motivo, controllate la situazione non lasciate che la sua pessima abitudine provochi una vostra reazione negativa, oppure gli insegnerete che soffiare è utile.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*