Insegnare il rispetto per la diversità nei bambini: il valore dell’esempio

Infanzia

Insegnare il rispetto per la diversità nei bambini: il valore dell’esempio

Forse la cosa più importante che un genitore pouò fare, per insegnare ai bambini a non giudicare gli altri, è quello di essere lui, in prima persona, l’esempio che vuole i suoi figli seguano.

Per fare questo, occorre che diventiate molto esigenti e attenti persino dei tipi di film e programmi televisivi di cui accorderete la visione a casa vostra, ai vostri bambini.

Assicuratevi di avere voi per primi un atteggiamento tollerante verso gli altri, perché i bambini adattano molte delle proprie convinzioni personali in base al comportamento espresso dai loro genitori e dai loro tutori.

Quando i genitori incoraggiano atteggiamenti tolleranti e si fanno modelli, coerentemente, di quei comportamenti, allora è molto probabilmente che i bambini seguiranno le loro orme.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Anni '40
Donna

I capelli delle donne negli anni ’40

22 settembre 2017 di Notizie

Le ristrettezze economiche degli anni ’40 si rispecchiano per molte donne anche nella scelta di tagli corti e pratici come il caschetto. Chi può però non rinuncia a onde e ricci, anche fai da te.