Intel resiste nel mercato dei netbook

Tecnologia

Intel resiste nel mercato dei netbook

Nonostante la convinzione ricorrente sulla stampa che i netbook siano morti, i minuscoli laptop a basso consumo sono ancora in vendita. Intel non ha certo intenzione di rinunciare alla categoria. Il responsabile della produzione di chip dell’azienda ha annunciato la prossima generazione di “CedarTrail”, processore Atom per netbook, che consentirà consumi ancora più bassi rispetto ai modelli attuali, ma dotati della possibilità di riprodurre video a 1080p.

Il chip dual core, che sarà venduto sotto il nome del modello Atom N2600 e Atom N2800, sarà il primo processore netbook ad utilizzare un processo a 32 nm di Intel, consentendo il consumo di energia del 20 per cento più basso, insieme a progetti di sistemi più sottili e leggeri. Il produttore di chip, dice un netbook con uno di questi chip dovrebbero essere in grado di durare fino a 10 ore con una carica.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...