Inter: a Bologna e Mosca con Beppe Baresi?

Serie Minori

Inter: a Bologna e Mosca con Beppe Baresi?

E’ bufera in casa Inter. All’indomani dell’ennesima, pesante sconfitta rimediata a Novara il presidente Moratti ha formalizzato ciò che tutti si aspettavano, l’esonero di Giampiero Gasperini: il tecnico piemontese è stato sollevato dall’incarico nella tarda mattinata, ma al momento non c’è un sostituto.

La rosa dei nomi comprende Claudio Ranieri e Quique Sanchez Flores, molto più distaccati Louis Van Gaal e Delio Rossi. Ma il fatto che Gasperini sia già stato allontanato non autorizza a pensare che una scelta sia già stata effettuata, anzi: visti i tempi strettissimi sembra probabile che sabato pomeriggio a Bologna possa andare in panchina il tandem formato da Giuseppe Baresi, che sarebbe l’allenatore a tutti gli effetti, con Daniele Bernazzani come vice.

Soluzione definitiva? Chissà. Di certo i due non verranno messi alla prova al Dall’Ara, l’esperienza di Baresi non ha certo bisogno di essere testata. Piuttosto Moratti e Branca (ammesso che esista ancora un rapporto tra i due, visto che il dg era stato il principale sponsor di Gasperini) stanno valutando l’ipotesi di non farsi dettare la scelta dalla fretta: il campionato incombe e la Champions pure, una sconfitta a Mosca martedì renderebbe molto complicata la strada verso la qualificazione, quindi serve stabilità.

Per questo la soluzione interna potrebbe non essere solo temporanea.

Dopo aver provato tre allenatori nell’ultimo anno e mezzo, a Palazzo Saras si valuta ogni mossa con la massima attenzione. Sbagliare non è più concesso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche