Inter – Atalanta tabellini COMMENTA  

Inter – Atalanta tabellini COMMENTA  

 

 

INTER – ATALANTA  : 3-4

Marcatori: 43′ Rocchi (I), 56′ Bonaventura (A), 57′ Alvarez (I), 61′ Alvarez (I), 64′ rig. Denis (A), 70′ Denis (A), 76′ Denis (A)

Ammoniti: 4′ Kovacic (I), 64′ Samuel (I), 84′ Scaloni (A), 87′ Biondini (A)
Espulsi: 91′ Raimondi (A)

INTER

Handanovic; Ranocchia, Samuel, Juan Jesus; Zanetti, Guarin, Kovacic, Cambiasso (81′ Schelotto), Pereira; Rocchi,  Cassano (31′ Alvarez).

A disposizione: Belec, Carrizo, Silvestre, Kuzmanovic, Benassi, Pasa, Forte, Colombi, Nagatomo.


Allenatore: Andrea Stramaccioni.

ATALANTA

Polito; Scaloni, Stendardo, Canini, Del Grosso (73′ Brivio); Cigarini; Raimondi, Carmona (54′ Livaja), Biondini, Bonaventura; Denis (82′ Cazzola).

A disposizione: Frezzolini, Radovanovic, Troisi, Giorgi, Contini, Brienza, Ferri, De Luca, Parra.


Allenatore: Stefano Colantuono.

Arbitro: Gervasoni

Ennesima debacle ….

Gli uomini di Stramaccioni perdono 3 a 4 in casa contro l’Atalanta, di fatto è la probabile abdicazione alla possibilità di accedere alla zona champions, certo nella vita e nel calcio tutto è possibile però …

E pensare che sembrava tutto filare per il verso giusto: rete del vantaggio di Rocchi, 100 gol in serie A.


Pareggio atalantino al 56 ma poi Alvarez con una doppietta portava sul 3- 1 i nerazzurri milanesi; rigore inventato dall’arbitro e trasformato da Denis, ancora 26 minuti più recupero da giocare con l’Inter in vantaggio di un gol.

L'articolo prosegue subito dopo


Si scatenava Denis che prima pareggiava e poi portava in vantaggio gli orobici … ; poi incredibile errore al 94′ di Ranocchia: sarebbe potuto essere il pareggio, certo non avrebbe cambiato granchè ma almeno avebbe evitato la sconfitta interna.

Nel dopo partita si scatenavano gli animi e le dichiarazioni; sia Moratti che Stramaccioni che Zanetti accusavano l’arbitro di aver falsato la partita; ci sono gli anni no in cui tutto sembra andare storto, quando poi incominci a ritener di essere peseguitato è difficile pensare che certi errori siano solo frutto del caso ….

Certo l’Inter ci ha messo del suo, se Ranocchia avesse segnato il gol del pareggio e se la difesa fosse stata più accorta forse l’Inter avrebbe vinto e saremmo qui a commentare un’altra partita; è un discorso che si ripete.

Personalmente ritengo che gli stessi commentatori che ferocemene accusano l’Inter di piangersi addosso, sono gli stessi che a parti invertite anni addietro lamentavano enormi sviste arbitrali a sfavore di Milan, Juventus, Roma etc.; è forse cambiato il vento ?

La stagione è ormai alle ultime battute, l’unica cosa che rimane da fare a questo punto è cercare di comprendere gli errori commessi e ripartire senza inutili rifondazioni ma con acquisti mirati.

Cereda Stefano

Leggi anche

About Stefano Cereda 439 Articoli
Laureato in Scienze Storiche all'Università Statale di Milano, relatore in un convegno patrocinato dalla Provincia di Lecco sui 150 anni dell'Unità d'Italia, per il medesimo convegno autore di un saggio sul Risorgimento.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*