Inter, dopo Stramaccioni ecco il nuovo responsabile degli osservatori COMMENTA  

Inter, dopo Stramaccioni ecco il nuovo responsabile degli osservatori COMMENTA  

La rivoluzione interista, complici lo scarso rendimento dei senatori e dello scarso lavoro ottenuto sul piano del mercato, era annunciata e prevista, ma nessuno avrebbe pensato che sarebbe partita già dal mese di Marzo.


Dopo l’esonero di Ranieri, avvenuto con grande dispiacere del presidente Moratti, ecco che arriva un’altra notizia di un cambio interno alla società di Via Durini. Dall’Udinese è infatti arrivato il nuovo responsabile capo degli osservatori: Valentino Angeloni.


Una buona notizia, a quanto sembrerebbe, visti gli ottimi talenti scoperti e valorizzati dalla società friulana degli ultimi anni. Giocatori spesso sconosciuti che non hanno mancato di farsi notare in giro per l’Europa, vedi Sanchez partito nella scorsa estate per Barcellona, Armero, nel mirino del Manchester United, Inler andato a Napoli, Isla, nel mirino della stessa società interista e Asamoah, per il quale si prevede una dura lotta tra Juventus e Milan.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*