Inter-Fiorentina: le probabili formazioni

Calcio

Inter-Fiorentina: le probabili formazioni

Sono tanti i particolari che permettono di intuire se una stagione è davvero stregata: uno di quelli quasi infallibili è il calendario. Prendete l’Inter: affrontare il Novara la sera della prima attesissima gara interna di Serie A dopo sessant’anni non agevolò certo il compito della sgangherata squadra di Gasperini. Né, quasi tre mesi dopo, sfidare una Fiorentina rinfrancata dal netto successo contro la Roma appare l’ideale per la truppa di Ranieri, alla caccia di certezze ma soprattutto di un filotto di risultati che mandi in archivio questo 2011 da dimenticare. Di certo affrontare i Viola nella parte terminale della gestione Mihajlovic, o anche all’alba di quella Rossi, sarebbe stato più agevole perché oggi l’Inter è una delle pochissime squadre che sta peggio della Fiore. Ma senza esagerare, ed allora è lecito parlare di quella in programma sabato come una partita delicatissima per entrambe, di quelle che non si possono proprio perdere.

Perché anche dalla parte della Fiorentina, la salute è precaria: la larga vittoria contro la Roma non ha infatti nascosto gli evidenti problemi di gioco che deve affrontare Rossi. Per larghi tratti del primo tempo i viola sono stati in difficoltà davanti al possesso palla della Roma, per poi dilagare solo nella ripresa e sfruttando il contropiede. Mossa che potrebbe tornare utile in casa dell’Inter, che di certo sarà chiamata a fare la partita, per esorcizzare il tabù San Siro e per cominciare a scalare una classifica che per il momento è meglio non guardare ma che, per “meritarsi” quel paio di rinforzi invernali fondamentali per Ranieri, dovrà necessariamente migliorare. Il primo passo sarebbe il recupero di una parte degli infortunati ma contro la Fiorentina tornerà il solo Maicon, peraltro ancora lontano dalla miglior condizione e che potrebbe anche partire dalla panchina.

Fuori causa invece, oltre allo squalificato Zanetti, Sneijder (tornato ad allenarsi con buona regolarità, ci sarà a Marassi), Stankovic ma anche Chivu ed Obi. Conferma forzata per Faraoni a sinistra.

Dall’altra parte Rossi smentisce (pretattica?) cambiamenti di modulo ma deve registrare l’assenza di Montolivo: un forfait pesante (lesione muscolare, potrebbe tornare nel 2012) viste le buone prestazioni delle ultime settimane. Al suo posto agirà Munari, preferito all’ex Kharja ancora non al top della forma, con Behrami e Vargas mezzali. Conferma per Lazzari sulla trequarti, ancora fuori Cerci, per motivi fisici ma non solo.

Probabili formazioni. Inter: Julio Cesar; Maicon, Samuel, Ranocchia, Nagatomo; R. Alvarez, Cambiasso, Thiago Motta, Faraoni; Pazzini, Zarate. Fiorentina: Boruc; De Silvestri, Gamberini, Natali, Pasqual; Behrami, Munari, Vargas; A. Lazzari; Gilardino, Jovetic.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...