Inter-Lazio 2-1: il pagellone COMMENTA  

Inter-Lazio 2-1: il pagellone COMMENTA  

Diego Milito
Diego Milito

Julio Cesar 6: Non può nulla sul goal di Rocchi, per il resto ordinaria amministrazione;
Maicon 6: Stavolta è meno efficace che in altre occasioni. La serata storta della squadra coinvolge anche lui, anche se si salva col mestiere;
Lucio 6: Viene bucato per due volte da Rocchi nel primo tempo e non da’ mai l’impressione di sicurezza fornita nelle ultime gare;
Samuel 6: Anche per lui vale lo stesso discorso di Lucio, anche se forse è meno colpevole del collega di reparto sulla rete della Lazio;
Chivu  5,5: Ormai sembra in disarmo psicologico e costretto a giostrare in un ruolo che non gradisce naufraga presto; (46′ Obi 6: Ha il pregio di dare sostanza, pur senza fare cose straordinarie dal punto di vista tecnico);
Alvarez 5: L’assist per Milito e un bel tiro, non bastano a compensare i tantissimi errori che infiorettano la sua partita, tanto da costringere Ranieri a cambiarlo (46′ Sneijder 5,5: ancora non è lui, anche se prova a rendersi utile):
Zanetti 6: L’impegno come al solito non manca, ma la resa è minima, anche perché non può essere lui ad ovviare alla pessima serata di mezza squadra:
Cambiasso 6: Prova a far diga in mezzo al campo e a far ripartire l’azione, senza grandissimi risultati;
Nagatomo 6: Il voto è più che altro di stima. Messo ad esterno offensivo, non riesce a dare il suo solito contributo e cresce solo con l’uscita di Chivu;
Milito 6,5: La rete del pareggio, testimonia il suo ritorno alla migliore efficienza. Ormai sembra pienamente recuperato e può diventare l’arma aggiuntiva per questa seconda parte di stagione;
(69′ Faraoni 6: Entra per l’ultimo spezzone di partita a rinforzare la cerniera centrale, dedicandosi a far legna, come al solito);
Pazzini 6: La rete del successo e poco altro, ma stavolta basta a avanza.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*