Inter: Mateo Kovacic ceduto al Real Madrid COMMENTA  

Inter: Mateo Kovacic ceduto al Real Madrid COMMENTA  

kovacic

Mateo Kovacic: saluta l’Inter e si trasferisce al Real Madrid di Benitez.

Accordo lampo raggiunto tra le due società nella notte, scambio di documenti già avvenuti si aspetta solo l’ufficialità.

Mateo Kovacic acquistato dall’Inter nel gennaio del 2013 e ritenuto da tutti il futuro fuoriclasse della squadra neroazzurra, dopo due stagioni e mezza è stato bocciato prima da Mazzarri e poi da Mancini e così dice addio all’Italia per trasferirsi al Real Madrid.

Trattativa lampo tra le due società che si è sviluppata nella scorsa notte e che subito ha preso il volo, tanto che si è giunti già allo scambio di documenti e si attende a breve l’ufficialità della squadra spagnola, allenata dall’ex Benitez.

L‘Inter da questa operazione ricaverà 35,5 milioni di euro, suddivisi in 28 milioni subito e 7,5 in base alle presenze che il talentuoso croato collezionerà con la maglia madrilena. Al calciatore il Real farà firmare un contratto di cinque anni con un ingaggio superiore ai 4 milioni più bonus.

Sicuramente a livello economico la società milanese ha messo a segno un buonissimo affare, perchè il calciatore fu pagato nel 2013 “solo” 11 milioni di euro e quindi viene così messa a segno un’ottima plusvalenza.

L'articolo prosegue subito dopo

Kovacic lascia l’Inter dopo aver collezionato 97 presenze totali e realizzato 8 reti.

Leggi anche

About Patrizio Annunziata 924 Articoli
Vivere di calcio e sport con passione cercando sempre di essere imparziale e raccontare solo e senza mezzi termini la pura realtà dei fatti per rendere un servizio degno ai lettori.