Inter, multa a Balotelli COMMENTA  

Inter, multa a Balotelli COMMENTA  

Con la vittoria ottenuta ieri in trasferta contro il Chievo l’Inter è matematicamente campione d’inverno, anche se il Milan cha al momento segue i nerazzurri in classifica deve ancora recuperare la gara contro la Fiorentina che era stata rinviata a causa della neve scesa in Toscana prima di Natale.

A segnare il gol vittoria della squadra di Mourinho è stato Mario Balotelli, un giocatore che oltre per i colpi di cui è protagonista in campo si contraddistingue spesso anche per alcuni comportamenti un po’ “sopra le righe” fuori dal campo: l’attaccante, infatti, spesso arriva in ritardo agli allenamenti e in alcune occasioni appare ancora un po’ troppo indisciplinato, anche se questi sono comportamenti tipici dei ragazzi della sua età. Ieri a Verona, però, per l’ennesima volta si sono verificati cori razzisti contro il giovane interista che questa volta sembra essere arrivato al limite e così nell’intervista che ha rilasciato ai microfoni di Sky nel dopo gara non è riuscito a nascondere la sua indignazione:” Voglio dire una cosa: ogni volta che vengo qui a Verona mi rendo pubblico che questo pubblico mi fa sempre più schifo”.

Dura è stata però anche la reazione del presidente veronese Campedelli, che ha voluto precisare che si è trattato semplicemente di fischi, episodio che si verifica spesso negli stadi e non di ululati razzisti, per questo non accetta le accuse dell’avversario nei confronti della città veneta. Oggi, però, è arrivata anche la decisione del giudice sportivo in merito che ha multato Balotelli per settemila euro, ma nonostante questo l’interista è rimasto fermo sulle sue posizioni affermando di non volersi scusare con chi lo ha insultato in questo modo.

Immagine tratta dal sito www.calciobook.it/tag/jose-mourinho/

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*