Inter vs Roma precedenti COMMENTA  

Inter vs Roma precedenti COMMENTA  

Dopo la vittoria esterna di Pescara l’Inter è chiamata ad una prova più impegnativa, a San Siro scenderà la Roma di mr. Zeman; la squadra capitolina ha sprecato una occasione in casa contro il Catania e vorrà cercare di fare risultato a  San Siro.


Zeman è un allenatore famoso per il gioco d’attacco predicato dalle sue squadre, Foggia, Lazio, Roma o Lecce il boemo ha sempre predicato una tattica offensiva: segnare un gol in più dell’avversario.


Gli attacchi delle squadre allenate da Zeman infatti hanno sempre avuto un attacco molto prolifico, di contro hanno anche avuto difese molto allegre.

In riferimento alle sole partite di campionato Inter e Roma si sono affrontate in 81 occasioni: 43 vittorie interiste contro le 12 romaniste, 26 i pareggi.


Negli ultimi 5 campionati l’Inter ha ottenuto questi risultati:

27.02.2008 : 1 – 1 ; 38’ Totti, 88’ J.Zanetti.

01.03.2009 : 3 – 3 ; 23’ De Rossi, 29’Riise, 51’ Balotelli, 57’ Brighi, 64’ Balotelli (rig.), 79’ Crespo.

L'articolo prosegue subito dopo


08.11.2009 : 1 – 1 ; 13’ Vucinic, 52’ Eto’o.

06.02.2011 : 5 – 3 ; 3’ Sneijder, 13’ Simplicio, 35’ Eto’o, 65’ Eto’o (rig.), 73’ Motta, 77’ Vucinic, 84’ Loria, 92’ Cambiasso.

17.09.2011. : 0 – 0.

Ricordiamo che l’ultima partita vide impegnati due allenatori che oggi non sono più presenti sulle panchine delle società; Gasperini ex tecnico nerazzurro concluse amaramente la sua avventura anzitempo venendo sostituito da Ranieri, anche Luis Enrique non è stato confermato alla guida della squadra capitolina.

L’ultima vittoria della Roma è datata 18/04/2007, risultato finale 3 a 1 per la Roma: 43’ Perrotta, 52’ Materazzi (rig.), 89’ Totti, 95’ Cassetti.

Cereda Stefano

Leggi anche

About Stefano Cereda 439 Articoli
Laureato in Scienze Storiche all'Università Statale di Milano, relatore in un convegno patrocinato dalla Provincia di Lecco sui 150 anni dell'Unità d'Italia, per il medesimo convegno autore di un saggio sul Risorgimento.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*