Internet negli anni ’80: il software di allora

Tecnologia

Internet negli anni ’80: il software di allora

Dato il proliferare negli anni ’80 di computer a costi e dimensioni contenute, e conseguentemente con l’arrivo di centinaia di migliaia di nuovi utenti connessi online grazie alle nuove tecnologie, le grandi aziende come IBM iniziarono a sviluppare programmi software atti a rendere più facile l’accesso e la fruizione di Internet.

Così cominciarono a vedere la luce i primi browser moderni e il codice precursore per il World Wide Web.

Nacquero anche aziende che avevano il solo scopo di fornire servizi ai nuovi utenti di internet. Le reti di sostegno crebbero rapidamente, consentendo una maggiore facilità d’uso. Infine, aumentò anche la concorrenza nel creare nuovo software da utilizzare per questa tecnologia emergente.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...