Intolleranza al lattosio e deficit di lattasi COMMENTA  

Intolleranza al lattosio e deficit di lattasi COMMENTA  


Un deficit nei livelli di lattasi, l’enzima che permette la digeribilità del lattosio, può essere congenito, il che significa che si tratta di una difetto presente sin dalla nascita che è stato ereditato geneticamente. In altri casi però questa deficienza si verifica in seguito ad un trauma subito dall’intestino tenue o per via di una malattia intestinale.


In altri casi ancora, accade semplicemente che il corpo diminuisce la sua produzione di questo particolare enzima dopo l’infanzia.

Questa condizione appare più prevalente fra gli afro-americani, gli americani ispanici, gli indiani d’America e gli americani asiatici, secondo informazioni fornite dall’Associazione Americana per le malattie digestive (NDDIC).

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*