Intramontabili Mods COMMENTA  

Intramontabili Mods COMMENTA  

Il titolo di un album storico e il titolo di un film simbolico, Quadrophenia significa Mod, uno dei fenomeni più influenti e determinanti del panorama subculturale britannico degli anni sessanta. Oggi Quadrophenia (“a MODern world”) è anche il nome della mostra organizzata da ONO arte contemporanea a Bologna che alle 18,00 presenterà nella sua sede la ristampa dell’album degli Who (pubblicato nel 1973), nell’edizione director’s cut prodotta, “autorizzata e supervisionata da Pete Townshend”, recita la presentazione dell’evento. Per i nostalgici, per gli appassionati di subculture, ma soprattutto per i Mods di oggi, vale sicuramente la pena passare al numero 10 di Via Santa Margherita e immergersi nell’atmosfera. Per altre informazioni, visitate il sito www.onoarte.com.

Leggi anche: Renzi inaugura la Variante di valico: ‘Finalmente è arrivato il gran giorno’


 

Cecilia Cruccolini

Leggi anche

vladimir-luxuria-in-bianco
Bologna

Vladimir Luxuria vestita da sposa per Bologna Sì Sposa Autunno

Vladimir Luxuria, nei giorni scorsi, ha posato vestita sposa per Bologna Sì Sposa Autunno, la fiera che si tiene a Bologna. Vladimir Luxuria, da sempre molto attenta e partecipe dei diritti dei gay, ha posato in un abito in bianco al Contemporary Wedding dichiarando che tutti hanno il diritto di essere liberi e di sposarsi, a prescindere dall'orientamento sessuale. Vladimir Luxuria, ex politica e vip del mondo dello spettacolo, è stata invitata a partecipare al Contemporary Wedding, la fiera che mostra gli abiti da sposa per il giorno più bello e non ha esitato a esprimere la sua opinione nei Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*