Inverno 2017: tutti gli eventi previsti a Roma

Roma

Inverno 2017: tutti gli eventi previsti a Roma

Roma

 

Roma è una città storicamente viva, attiva, culturalmente ricca e quindi piena di eventi, manifestazioni, esposizioni e spettacoli un po’ per tutti i gusti.

Citerò alcune delle manifestazioni, mostre ed eventi che si svolgeranno in inverno nella capitale italiana. Amanti dei Lego, a Roma fino al 29 gennaio, in via Guido Reni, potrete ammirare la più grande città costruita con 7 milioni di mattoncini, riproduzione di una vera e propria città con luci e movimenti inclusi.

Un’altra mostra molto interessante è quella delle opere di Edward Hopper, uno dei più popolari artisti americani del XX secolo, conosciuto per le sue interpretazioni dei paesaggi e della vita americana contemporanea. La mostra si svolge all’interno del Vittoriano, fino al 12 febbraio. Un percorso che vi farà entrare all’interno dello sguardo dell’artista; consigliate le audio guide, decisamente ben fatte e fondamentali per la comprensione delle opere che spesso, per i “non addetti ai lavori”, possono risultare di difficile penetrazione.

Per gli amanti del pattinaggio sul ghiaccio sarà interessante sapere che è stata installata una pista di pattinaggio nel centro commerciale Porta di Roma, fino al 15 gennaio.

Gli orari d’apertura sono dal lunedì al venerdì dalle 15 alle 22, sabato e domenica dalle 10 alle 22, il costo d’entrata è di 6 euro, con eventuali sconti per i possessori della Carta Roma.

Una visita veramente interessante da fare è quella alla Domus romana di Villa Valentini, davanti al Foro Traiano. Si tratta di un’esposizione permanente derivante da un progetto curato da storici dell’arte, architetti e archeologici. Il percorso in questa domus patrizia dell’età imperiale ha dell’incredibile: un percorso multimediale permetterà di osservare, sotto un pavimento in lastre di vetro, questa residenza, resti di mosaici, pavimenti, scale e bagni termali!. Un vero e proprio viaggio alla scoperta della vita nella domus, tra abitanti e servitori, con una voce che vi accompagnerà, illuminando le zone interessate, e vi mostrerà ciò che vedete sotto di voi, anche aiutandosi con ricostruzioni video. Una perla, una realtà sotterranea che ci fa capire quanto una Roma nascosta viva ancora “sotto di noi”, sono strati di storia sepolti che rinascono.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche