IOS Developer Academy Napoli: come candidarsi

IOS Developer Academy Napoli: come candidarsi

Apple

IOS Developer Academy Napoli: come candidarsi

iOS developer academy

Inaugurata la nuova iOS Developer Academy di Napoli, la prima scuola per sviluppatori di prodotti Apple: ecco come candidarsi.

E’ arrivata in Italia la iOS Developer Academy, ovvero la prima e unica scuola d’Europa che mira a formare programmatori professionisti esperti del mondo iOS e sviluppatori di app e software targati Apple. La Mela ha scelto proprio il nostro paese, in particolare Napoli, per un progetto ambizioso, che conta, fra l’altro, anche su fondi europei, e che promette di fornire ai propri studenti una preparazione specifica e tale da consentire loro un pronto e soddisfacente ingresso in un mondo del lavoro sempre più difficile e povero di possibilità.

A regime, saranno 600 gli studenti ospitati all’interno dell’Academy. Per ora hanno iniziato il primo anno di corso i primi 100. A gennaio faranno altrettanto altri 100 studenti e, almeno stando alle attuali informazioni, per l’anno scolastico 2016 – 2017, non dovrebbero essere previsti ulteriori inserimenti.

Tantissimi gli italiani e, fra questi, quelli provenienti proprio dalla Campania, che risultano 151 su 200.

Corsi da 9 mesi e bando per accedere all’Academy

I corsi durano 9 mesi e si svolgono per intero fra le aule e i laboratori del nuovo Campus di San Giovanni a Teduccio, a Napoli. Sul sito ufficiale dell’Academy, http://www.iosdeveloperacademy.unina.it, è possibile raccogliere molte informazioni utili. La homepage contiene anche i link ai bandi per entrare a far parte della nuova “università” Apple. Si tratta di due distinti percorsi, uno per esperti e uno per studenti. Per questi ultimi, l’attuale bando è scaduto, ma contiene comunque tutte le indicazioni necessarie per comprendere come procedere ad una candidatura.

Alle selezioni possono partecipare tutti i cittadini italiani o comunitari, oppure quelli non comunitari purché non nati oltre il primo gennaio 1986 e purché in possesso di un diploma di scuola secondaria di secondo grado.

Per procedere occorre presentare domanda fornendo tutti i propri dati. Le selezioni consistono in un test di valutazione delle competenze tecniche (web e programmazione) e in un colloquio “motivazionale”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche